Viaggio in Senegal: Tour con accompagnatore e vacanze mare.

Nell’immaginario collettivo il Senegal non ha un ruolo ben definito, solitamente viene associato ai ragazzi di colore dal fisico prefetto e dotati di un sorriso bianco splendente che popolano le spiagge italiane in cerca di fortuna.
La povertà è infatti una caratteristica peculiare del Senegal, ma questo non gli ha impedito di "partorire" persone di gran cuore e ottimiste, e di aprirsi piano piano ad un futuro nel turismo.
Una parte interessante dell’Africa è infatti nascosta anche dietro le distese della savana, i parchi naturali, il verde rigoglioso, le spiagge pulite e la tradizioni culturali e musicali del Senegal; che nel suo piccolo rappresenta un ritaglio di vero spirito africano.
Questa è l’Africa che tutti immaginano; ma pochi conoscono o hanno avuto l’opportunità di osservare il raro baobab nero custodito nel Parco Nazionale delle Isole Madeleines; di rinfrescarsi nelle acque rosate del Lago Rosa o di entrare in contatto con parte della storia del Senegal, scolpita nelle rocce dei siti megalitici.
Il Senegal possiede poi una marcia in più: è un’ideale meta anche per i pellegrini e per gli amanti dello sport.
Nel Parco Nazionale del Djoudj lungo il fiume Senegal, gli amanti del birdwatching possono infatti osservare i facoceri, che in questo luogo rappresentano la prima colonia al mondo per numero; mentre a Propenguine, i pellegrini possono pregare indisturbati nella grotta che ha visto l’apparizione della Madonna.
In Senegal non mancano inoltre le spiagge bianche e i luoghi "moderni" come Casamance, anche se il lato più coinvolgente è quello dei villaggi popolari che vi accoglieranno sempre a braccia aperte.

Viaggi e Villaggi in Senegal.Prenotazione Voli per Dakar.

Senegal Offerta Senegal Royal Saly

Pacchetto vacanza volo + 7 notti

A 80 km da Dakar nelle vicinanze della località turistica di Saly.
segue -->

Pagine: 1 [ 1 ]

Ricerca su Africavacanze

News Africa

  • La vita è una ruota: i conquistatori sono stati conquistati
    I conquistatori spesso vengono conquistati. È successo ai Romani, sedotti dalla cultura greca. È successo ad una coppia meneghina che, in trasferta di lavoro in Sudafrica, è stata travolta dal fascino del continente nero.
  • Vel-Eni: corruzione e petrolio
    di Marina Forti (*) Una mattina d?autunno, davanti ai giudici della settima sezione penale del tribunale di Milano, si presenta un tenente colonnello della guardia di finanza. Una settimana dopo c?è un investigatore della polizia di Londra. Poi un?agente dell?unità contro la corruzione del Federal bureau of investigation (Fbi) degli Stati Uniti. Un?udienza dopo l?altra […]
  • UNHCR condanna rimpatrio rifugiati dal Camerun
    L?UNHCR condanna i rimpatri forzati di rifugiati dal Camerun L?UNHCR, l?Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, esprime profonda preoccupazione per le notizie relative ai rimpatri forzati messi in atto dal Camerun questa settimana nei confronti di diverse migliaia di rifugiati provenienti dallo Stato del Borno, nella Nigeria nordorientale, segnato dalle violenze. Tali fatti seguono […]

AMREF
comitatogaia